Back

Privacy Policy

Informativa ai sensi del D.LGS. 196/2003 e dell'ART 13 del Regolamento UE 2016/679 in materia di trattamento e protezione dei dati personali

Ai sensi delle disposizioni del D. Lgs. 196/2003 (“Codice Privacy”), come integrato e modificato dal D. Lgs 101/2018 in applicazione del Regolamento UE n. 2016/679 (GDPR), recante disposizioni a tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento e alla protezione dei dati personali, desideriamo informarLa che i dati personali da Lei forniti sono oggetto di trattamento nel rispetto della normativa sopra richiamata. Si riepilogano in tabella le informazioni previste dalle specifiche lettere disciplinate all’art 13 del GDPR.

Art 13

Argomento

Descrizione

1°co.

Lett. A

Identità Titolare

GESTIONE VALORE SRL – Galleria Tirrena, 10 – 38122 Trento

Email: info@gestionevalore.it

1° co.

Lett. C

Finalità di trattamento

I dati personali sono trattati:

  1. per adempimenti Amministrativo-contabili: gestione del funzionamento ordinario e straordinario e adempimento agli obblighi fiscali, tributari, previdenziali, amministrativi (clienti e fornitori);

  2. per finalità relative all’esecuzione dell’incarico di consulenza e prestazioni servizi, come richiesto dal cliente;

  3. per finalità promozionali: contatti con l’Interessato, sia con modalità di comunicazione tradizionali che elettroniche, per l’invio di materiale pubblicitario, il compimento di ricerche di mercato, l’inoltro di newsletter e comunicazioni informative e promozionali circa le attività ed i servizi promossi dal Titolare (nonché da soggetti connessi e/o convenzionati al Titolare), ed altre attività funzionali per tali finalità, salva la possibilità per l’Interessato di esercitare gratuitamente i diritti di opposizione totale o parziale enucleati di seguito.

Base giuridica, ex art 6, lett. b) GDPR

Per le finalità indicate alle lettere A) e B) il trattamento dei dati personali è obbligatorio per legge o per l’esecuzione di un contratto o di incarico e non necessita quindi di consenso al trattamento.

Per le finalità indicate alla lettera C) il trattamento dei dati personali si basa sul consenso, ai sensi dell’art. 6, par. 1, lettera a) del Regolamento UE 679/2016, espresso dall’Interessato; il consenso è facoltativo e può essere revocato in qualsiasi momento.

1° co.

Lett. E

Destinatari dei dati e trattamento di categorie particolari di dati personali.

I dati personali possono essere destinati a soggetti esterni, pubblici e/o privati che si interfacciano con il Titolare per il corretto svolgimento della gestione fiscale, amministrativa, finanziaria, previdenziale, dei clienti nonché per eventuali obblighi di legge in ordine alla trasmissione all’Amministrazione Finanziaria etc.; i dati personali possono essere destinati anche a Consulenti che collaborano con lo stesso Titolare per l’ottimizzazione dei servizi resi a dipendenti e clienti.

Tali eventuali dati personali saranno trattati esclusivamente per l’esecuzione di servizi richiesti dal Cliente, ovvero su richiesta dello stesso e pertanto non necessitano di consenso. A tutela dell’Interessato si comunica che il trattamento di dati personali sarà effettuato da personale appositamente designato, istruito e formato allo scopo.

1° co.

Lett. F

Invio di d.p. in paesi extra UE

I dati personali trattati non sono inviati in paesi esteri extra UE. Nel caso lo fossero saranno trasmessi unicamente in Paesi il cui livello di protezione è stato dichiarato adeguato da parte della Commissione Europea.

2° co. lett. A

Periodo di conservazione dei dati personali

I dati saranno conservati per il tempo necessario ad espletare le finalità sopra riportate nel rispetto dei termini di legge, per il periodo corrispondente a necessità fiscali, contabili, amministrative e per documentare la nostra attività e anche per rispondere a Sue necessità di recupero dati. In ogni caso la durata del trattamento sarà correlata anche alle esigenze difensive ex art. 24 Cost. e art. 6 CEDU, tenuto conto dell’imprescrittibilità di determinati reati e dell’art. 2935 c.c. (“la prescrizione comincia a decorrere dal giorno in cui il diritto può essere fatto valere”, termine che si identifica, secondo la consolidata giurisprudenza, con la percezione oggettiva del danno).

2° co.

Lett. B

Diritti dell’Interessato al trattamento

In ogni momento, ai sensi degli articoli dal 15 al 22 del Reg. UE n. 679/2016, ove ne ricorrano i presupposti ed entro i limiti e le modalità previste dalla legge, Lei potrà esercitare il diritto di: a) chiedere la conferma dell’esistenza o meno di propri dati personali; b) ottenere le indicazioni circa le finalità del trattamento, le categorie dei dati personali, i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati e, quando possibile, il periodo di conservazione; c) ottenere la rettifica e la cancellazione dei dati; d) ottenere la limitazione del trattamento; e) ottenere la portabilità dei dati, ossia riceverli da un titolare del trattamento, in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, e trasmetterli ad un altro titolare del trattamento senza impedimenti, se tecnicamente fattibile anche in relazione ai sistemi di trattamenti automatizzati adottati dal titolare; f) opporsi al trattamento in qualsiasi momento ed anche nel caso di trattamento per finalità di marketing diretto; g) opporsi ad un processo decisionale automatizzato relativo alle persone fisiche, compresa la profilazione; h) chiedere al titolare del trattamento l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati.

2° co.

Lett. C

Consenso al trattamento

Il trattamento dati personali di cui alle lettere A) e B) del punto “Finalità di trattamento” non è basato sul consenso e di conseguenza non è applicabile il diritto dell’interessato di cui all’art 7, punto 3: “revoca del consenso”.

La revoca del consenso limitatamente al trattamento dati personali di cui alla lettera C) del punto “Finalità di trattamento” potrà essere effettuata scrivendo al Titolare del trattamento all’indirizzo postale ove ha sede o all’indirizzo Email come indicati al punto “Identità titolare”.

2° co. Lett. D

Reclamo all’A.G.p.d.p.

L’Interessato al trattamento ha sempre diritto, nelle modalità di legge, di proporre reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali (Garante Privacy), ex art 77 del GDPR.

2° co.

Lett. E

Obbligo di comunicazione

Si informa la Clientela che la mancata comunicazione dei propri dati personali pregiudica la possibilità di eseguire le prestazioni richieste.